Croazia
+385 21 456-456
Parliamo italiano
Lun - Sab
08:00h - 22:00h
Dom
08:00h - 22:00h

Top 5 destinazioni antiche in Dalmazia

Print Pubblicato: 01/04/19

Sapevi che la maggior parte delle città della costa adriatica sono state costruite sulle fondamenta di antichi insediamenti romani? Gli insediamenti romani nell'Adriatico hanno avuto vari ruoli: da importanti centri commerciali a luoghi di vacanza privati. la loro costruzione nel piano terra ovale con strade rettangolari è ancora evidente. La cultura antica, grazie alla sua diffusa influenza, ancora delizia un gran numero di persone, motivo per cui i monumenti antichi ben conservati sono tra le attrazioni turistiche più visitate. Nella nostra lista di cinque proposto scopri quali sono gli antichi monumenti da visitare durante la vacanza sulla costa Adriatica.


Palazzo di Diocleziano

Il Palazzo di Diocleziano è uno dei monumenti più conservati dell'architettura romana nel mondo e si trova nel cuore di Spalato. E 'stato costruito nel 300 g. sulla richiesta di Diocleziano, che visse qui dalla sua abdicazione dal trono (anno 305 ) fino alla sua morte (anno 316 ). Il palazzo è una combinazione di alloggio lussuoso e il campeggio (castrum) militare. La struttura è divisa da due strade principali che attraversano il centro del palazzo. La parte meridionale era destinata all'imperatore e alle sue vicende personali, mentre la parte settentrionale era predisposta per il suo esercito, ai suoi servitori e al suo bestiame. La vita nel palazzo non si fermò alla morte di Diocleziano perché il palazzo era di proprietà della corte romana, e in seguito fu sede della famiglia di élite romana. La svolta per il palazzo fu l'insediamento dei Saloni dopo che i barbari saccheggiarono la città nel 7 ° secolo. Da allora, il palazzo è diventato il cuore della crescita urbana da cui è nata la città di Spalato. La maggior parte del palazzo in seguito sono adattati alle attività della popolazione e allo stile di vita del palazzo, ma una gran parte della forma originale del palazzo è stata conservata con successo. Il Palazzo di Diocleziano non è solo un eccezionale monumento antico, ma è anche una parte importante dell'architettura nazionale e mondiale. Con le nuove costruzioni medievale e rinascimentale, il palazzo è considerato un importante sito storico ed archeologico, e questa è la ragione principale per la sua inclusione nella Lista del Patromonio Mondiale dell'UNESCO.

Salona

I resti romani di Salona si trovano vicino alla città di Solin, pochi chilometri a nord di Spalato e del palazzo di Diocleziano. Il sito archeologico è considerato un notevole gioiello archeologico e un luogo meraviglioso per i visitatori e tutti gli amanti della storia romana antica. In origine era il porto della locale tribù illirica di Dalmati e la capitale della provincia romana della Dalmazia. A quel tempo era la città più popolata di cca 60.000 abitanti, e più tardi ai tempi della tetrarchia (regola 4 imperatori) era conosciuto come luogo di vacanza per ricchi romani. A Salona ci sono anche resti di un anfiteatro, costruito presubilmente intorno al 2 ° secolo. Nonostante le piccole dimensioni poteva ospitare circa 18.000 spettatori. Ci sono anche le rovine delle Grandi Terme, uno dei bagni termali significativi costruiti a Salona intorno al 3 ° secolo. È interessante notare che nelle immediate vicinanze sono due acquedotti principali, in cui quella realizzata per la Salona nel primo secolo, e l'altro per le necessità deòò Palazzo di Diocleziano nel 4 ° secolo, Entrambi trasportavano l'acqua da sorgente del fiume Jadro.

Pola

Pola (antica Pola) è conosciuta soprattutto per la magnifica Arena, la sesta più grande e uno degli anfiteatri romani più conservati al mondo. Si tratta di unico anfiteatro romano con 4 torri laterali e 3 file architettoniche perfettamente conservate. E 'stato costruito nel 1 ° secolo durante la dinastia Flavi al di fuori delle mura della città vecchia, e oggi ospita numerosi eventi come festival del cinema, stagione lirica e altro ancora. Se vuoi vivere l'esperienza completa di "pane e giochi", visita Spectaclu Anticva, un evento che ricrea le battaglie romane storiche del gladiatore. L'Arena era anche usata per la simulazione di battaglie navali, come dimostrano le grandi stanze sotterranee riempite con l'acqua dell'acquedotto. A Pola puoi anche visitare il Tempio di Augusto, costruito tra il II e il III secolo. AC e l'anno 14. Nel passato la sua funzione fu cambiata più volte, come ad esempio per i riti pagani, e più tardi durante la dominazione veneziana è stata riorganizzata in chiesa: all'inizio del 19 ° secolo divenne un museo. Durante la passeggiata a Pola, non dimenticate di camminare sotto l'Arco dei Sergi, arco di trionfo originariamente costruito come un cancello principale di 27 anni prima di Cristo, ma è stato successivamente ricostruito in onore della vittoria di Azio per ordine di Lucio Sergio Lepido, un tribuno romano partecipante alla battaglia.

Burnum

Burnum fu un campo militare romano, situato a 2,5 miglia a nord di Kistanje. La costruzione dell'edificio fu iniziata dal governatore della Dalmazia Publio Cornelio Dolabella durante il regno dell'imperatore Claudio nella seconda metà del primo secolo. Il sito contiene i resti di un complesso familiare e un piccolo anfiteatro, ma l'edificio è in gran parte noto per il suo acquedotto sotterraneo lungo 32 km. L'area è ancora in fase di ricerca e ricostruzione archeologica. I visitatori possono anche visitare il Museo di Burnum, dove possono ammirare i reperti provenienti dall'anfiteatro e da altre parti del sito archeologico.

Zara

Nella città di Zara (Iadera), nella parte vicina della chiesa di San Donata ci sono i resti di un foro romano, la cui costruzione iniziò durante il regno dell'imperatore Augusto, e fu completata un secolo dopo. Il foro consisteva di sale alte, templi dedicati a Giove, Giunone e Minerva con molte colonne e sculture in pietra dedicate agli dei romani. Uno dei pilastri era usato nel Medioevo come un "pilastro della vergogna", dove i detenuti erano incatenati e umiliati dai cittadini di passaggio.




Categorie


Novità

Iscrivetevi nel club di Adriatic.hr perché:

  • ricevete le offerte esclusive
  • scoprite per primi le nostre offerte
  • cogliete per primi i nostri vantaggi
Live Chat Come possiamo aiutarLa?
Adriatic.hr usa i cookies per gestire alcune funzionalità sulla navigazione. Utilizzando il nostro sito web, accetti l'utilizzo dei cookies. Altro... Chiudi
4.6 / 119 recensioni Adriatic.hr - Google Reviews