Croazia
+385 21 456-456
Parliamo italiano
Lun - Sab
08:00h - 22:00h
Dom
08:00h - 22:00h

Lagosta - isola della bellezza incontaminata

Print Pubblicato: 25/08/17
Lagosta - isola della bellezza incontaminata


Non stiamo esagerando quando descriviamo Lagosta, la seconda isola più lontana di Croazia (5 ore di traghetto da Spalato), come l'isola della bellezza incontaminata. Questo è stato riconosciuto anche dallo stato che nel 2006 ha dichiarato come Parco naturale Lagosta e suo arcipelago. Fino agli anni novanta dello scorso secolo Lagosta, come Lissa, è stata chiusa per i turisti (per quasi cinquanta anni!) perché era la sede della base d'esercito Iugoslavo.

Dopò l'indipendenza croata l'isola cominciava ad aprirsi. Anche se non è ancora, a differenza delle alcune isole vicini e le città costiere, stata sottoposta al turismo massiccio, Lagosta diventa sempre di più la destinazione richiesta dai turisti, sia locali sia stranieri, che vogliono scappare dallo stresso della vita quotidiana. Questo è supportato dal fatto che recentemente (maggio 2017) anche Guardian ha elogiato Lagosta in un articolo.
Prenotate la sistemazione su Lagosta ed esplorate questa divina isola della bellezza incontaminata e sarete rinati.


Come arrivare?
Anche se Lagosta è una delle isole più lontane in Croazia, è raggiungibile in vari modi, specialmente durante la stagione turistica. Si può raggiungere con le linee di traghetto e catamarano da Spalato e Curzola (paese Vela Luka). Il viaggio con traghetto dura 5 ore, mentre quello con il catamarano 3 ore. Durante la stagione turistica (luglio e agosto) su Lagosta si può arrivare in 4 ore da Ragusa con il catamarano. Su alcune linee di traghetto è possibile viaggiare con la bicicletta pagando il supplemento.

Cosa fare e che paesi visitare su Lagosta?
Anche se piccola, geograficamente isolata e priva di turismo di massa, Lagosta ha tanti contenuti da offrire specialmente a quelli che amano esplorare la natura.

Visitate il paese più popolato su isola - Lagosta (circa 500 abitanti). E' nascosto tra le colline (per prevenire le incursioni dei pirati da mare) sulla parte sudest d'isola. A questo piccolo paese si trovano più chiese rinascimentali e barocche tra i quali la più famosa è la chiesa parrocchiale di San Cosimo e Damiano. Su isola ci sono addirittura 38 chiese tra cui 21 sono registrate come il bene culturale!

Il paese Lagosta è particolare anche per i propri fumari cioè le canne fumarie che si trovano sulle case costruite negli secoli XV e XVI.
Salite sulla collina più altra d'isola – collina Hum che si estende sopra questo piccolo paese. Portate con sé il cellulare o la macchina fotografica perché la vista che si apre sugli isolotti dell'arcipelago di Lagosta e l'isola Curzola toglie il fiato a tutti i visitatori!

Scendete fino al mare e visitate la baia Zaklopatica dove si trova il centro per i sub Ankora, dove sia gli esperti, sia i novizi possono esplorare il mondo sottomarino di Lagosta . Tra i posti più popolari sono lo scoglio Bijelac una delle più popolari e più belle località per sommersione in Europa e l'isolotto Tajan con il fondale pieno di grotte marine con la ricca flora e fauna marina.

Dopo l'avventura sottomarina vi potete riposare nel ristorante familiare vicino assaggiando le prelibatezze marinare dell'isola.
Per via delle grandi distanzi tra i paesi consigliamo di esplorare gli uliveti e i vigneti di Lagosta in macchina on in bicicletta - l'isola ha tanti sentieri ciclabili.

Se vistate Lagosta durante estate è il periodo perfetto per esplorare le spiagge nascoste e le baie protette dalle fitte foreste mediterranee. Il mare estremamente pulito è un invito alla sommersione. Dagli abitanti locali potete noleggiare la barca ed esplorare gli isolotti dell'arcipelago di Lagosta.

Sull'isola c'è solo una spiaggia sabbiosa chiamata Saplun (che vuol dire sabbia!). Si trova sull'isolotto Mladine. Scappate fino lì e godete nel bagno sul questa spiaggia con tanta ombra data dalla foresta che la circonda.

Consiglio per il viaggio
Le vostre notti su Lagosta possono diventare veramente speciali. Portate con sé la coperta, sdraiatevi su qualsiasi posto sull'isola (meglio se un posto elevato)e guardate il cielo notturno sereno. Per l'assenza dell'inquinamento luminoso su questa isola potete vedere molte più stelle che al solito.



Archivio

Live Chat Come possiamo aiutarLa?
Adriatic.hr usa i cookies per gestire alcune funzionalità sulla navigazione. Utilizzando il nostro sito web, accetti l'utilizzo dei cookies. Altro... Chiudi
4.5 / 99 recensioni Adriatic.hr - Google Reviews