Indirizzo e-mail
Password
 
Dimenticato la password? ?
Indirizzo e-mail
Contatto telefonico
Italia
800 987 302
Svizzera
0800 369 255
Orari di apertura
Lun - Ven
08:00h - 20:00h
Sab
08:00h - 14:00h

Regolamento della casa

REGOLE DI CASA IN ALLOGGI PRIVATI


Per assicurarLe un soggiorno piacevole ed evitare possibili malintesi La preghiamo di leggere il regolamento della casa. In occasione della conferma della prenotazione si presuppone che ne sia a conoscenza e con esso concordi, e che lo osserverà integralmente. L'inosservanza del regolamento della casa può risultare con la disdetta della prenotazione e con l'intero pagamento del prezzo del soggiorno indipendentemente dalla partenza anticipata forzata.

  • All'arrivo nell'appartamento i clienti consegnano al padrone di casa i documenti personali di tutte le persone per il check-in (passaporti o carte di identità, voucher) e pagano il saldo della sistemazione. I documenti personali Le devono essere restituiti nel giro di 24 ore.
  • Il padrone di casa è al Suo servizio durante il soggiorno per tutte le informazioni e l'aiuto che LE serve. Le consigliamo di informare immediatamente il proprietario se ha qualche lamentela sulla qualità della sistemazione, e se non fa il necessario per la rimozione dei fattori che hanno causato le lamentele, contatti l'agenzia.
  • I clienti sono responsabili per l'ordine e la pulizia della sistemazione, e hanno l'obbligo della sua manutenzione. Il padrone di casa non ha obbligo di pulire e riordinare durante il soggiorno del cliente, e nemmeno di portar via la spazzatura dalla sistemazione.
  • Il padrone di casa Le cambierà la biancheria da letto ogni 7 giorni. Il padrone di casa non ha obbligo di fornire asciugamani, strofinacci, carta igienica, articoli da toilette, detersivi, sedie a sdraio o ombrelloni.
  • Il padrone di casa non ha obbligo né responsabilità di organizzare il tempo libero e il divertimento dei clienti.
  • I clienti hanno il dovere di badare alle proprie cose e agli oggetti di valore lasciati nelle sistemazioni. Il padrone di casa non risponde per l'eventuale scomparsa di questi oggetti. Quando esce di casa, chiuda a chiave le porte e le finestre.
  • Il padrone di casa non ha diritto di entrare nella sistemazione affittata in assenza del cliente. L'eccezione è solo nelle circostanze particolari nelle quali è necessario entrare per evitare il verificarsi di possibili danni o pericoli. Il padrone di casa ha il dovere di informare i clienti della sua entrata nell'appartamento al primo contatto successivo. Nel caso di un ragionevole dubbio del padrone di casa che l'appartamento abbia subito dei danni, i clienti gli devono permettere l'ingresso nell'appartamento per controllarne lo stato.
  • I clienti possono portare con sé e far entrare nell'appartamento animali domestici solo con il permesso del padrone di casa e dell'agenzia. Portare animali domestici senza preavviso non è permesso, e il proprietario dell'appartamento e l'agenzia hanno pieno diritto di disdire la prenotazione. Il cliente deve fare attenzione che l'animale non salti sui mobili e non li danneggi, deve pulire subito i suoi escrementi nell'appartamento, nel cortile, in casa e nelle sue immediate vicinanze, come anche nella spiaggia. Se si è precedentemente concordato che l'animale domestico venga tenuto fuori, allora è severamente vietato tenere l'animale nella sistemazione affittata.
  • Non è permesso introdurre nell'appartamento armi, sostanze esplosive o facilmente infiammabili e sostanze dall'odore forte o sgradevole o qualsiasi strumento per la preparazione di pasti o altri apparecchi elettrici (ventilatore e simili) senza il permesso del padrone di casa.
  • La preghiamo di preservare la sistemazione affittata e di trattare con cura i mobili e l'attrezzatura negli interni e all'esterno della casa. Non è permesso spostare i mobili da una camera all'altra, o portare gli accessori interni in un'altra sistemazione, fuori dalla casa o nella spiaggia (le sedie dalla cucina al terrazzo, gli accessori per la preparazione e il consumo di pasti in un'altra sistemazione, asciugamani o coperte dalla sistemazione alla spiaggia, le sdraio dalla piscina alla spiaggia e simili).
  • L'utilizzo di accessori e attrezzature che non sono parte integrante dell'offerta di sistemazione (barbecue, garage e simili) è permesso solo con il consenso del padrone di casa.
  • Quando esce dalla sistemazione deve chiudere gli ombrelloni, spegnere le luci, gli elettrodomestici, chiudere il gas e i rubinetti. In particolare, non lasci inutilmente acceso il climatizzatore se non è nella sistemazione e non lo utilizzi con la porta e le finestre aperte. Non è permesso raffreddare alimenti e bevande con acqua corrente. È vietato gettare rifiuti nel gabinetto, nei lavandini e negli altri posti che non sono previsti per questo, come il cortile o le vicinanze della casa.
  • Nel caso di una prenotazione in una sistemazione di tipo „Robinson“ il cliente deve risparmiare l'acqua e la corrente elettrica, cioè non deve, senza il permesso del padrone di casa, utilizzare apparecchi che consumano troppa energia elettrica (ad es. il ferro da stiro, l'asciugacapelli ecc.).
  • Negli interni e all'esterno della sistemazione è severamente proibito portare persone che non sono utilizzatori della sistemazione. Se sono trovate persone che non sono registrate o annunciate al momento della prenotazione, il padrone di casa e l'agenzia hanno pieno diritto di disdire la prenotazione a tutti i clienti. I clienti degli altri appartamenti della casa o di altre case che non sono di proprietà del padrone di casa non hanno diritto a soggiornare nella sistemazione senza il suo permesso esplicito.
  • Il cliente che volontariamente o involontariamente causa un guasto o un danno alla proprietà, dovrà rimborsare al padrone di casa l'intero danno. Il padrone di casa può richiedere al cliente una caparra per ogni sistemazione affittata. Il cliente versa la caparra il giorno del suo arrivo nella sistemazione affittata. La caparra viene restituita interamente al cliente il giorno della partenza se lascia la sistemazione nelle stesse condizioni di quando è entrato. Informazioni del pagamento e l'importo della caparra il cliente può verificare al listino prezzi sul sito e sul voucher.
  • Se il cliente, il giorno dell'arrivo, giunge alla sistemazione affittata dopo le ore 20:00, deve informare in anticipo il padrone di casa o l'agenzia annunciando il suo tardo arrivo, per evitare la situazione in cui il padrone di casa, presupponendo che i clienti non arriveranno più, accetti nella sistemazione altri clienti.
  • Il giorno della partenza deve lasciare la sistemazione entro le ore 10:00 per permettere la sua pulizia e la sua preparazione per gli altri clienti che arrivano dopo e hanno il diritto di entrare dopo le ore 14:00. Deve inoltre lasciare la sistemazione affittata nelle stesse condizioni di quando è entrato - ordinata e senza danni.
  • Dalle ore 22:00 alle ore 8:00 è il periodo di tranquillità notturna, e dalle ore 14:00 alle ore 17:00 è il periodo di tranquillità diurna. Ragion per cui non disturbi il proprietario della casa e i suoi vicini e nemmeno gli altri clienti nella casa.
  • Al cliente che non rispetta il regolamento della casa e turba la tranquillità, può essere disdetta la sistemazione. Nel caso della disdetta della sistemazione da parte del padrone di casa o dell'agenzia a causa dell'infrazione del regolamento della casa, al cliente non viene restituita la somma versata, indipendentemente dal soggiorno abbreviato.
  • Con l'inizio dell'utilizzo della sistemazione è dato per inteso che il cliente sia a conoscenza del regolamento della casa e che accetta gli obblighi e condizioni ivi esposte. Tutte le controversie che non si possono risolvere confrontandosi con il padrone di casa o l'agenzia saranno risolte con l'intervento della polizia o del tribunale di Spalato. I reclami sono presi in considerazione solo se sono presentati durante il soggiorno. I reclami presentati successivamente non vengono presi in considerazione.

REGOLAMENTO DELLA CASA - FARI

La salvaguardia dell'ambiente attorno ai fari deve essere al top. Ogni cliente ha il dovere di proteggere la natura dall'inquinamento, rifiuti ed incendi. Durante la notte non è permesso fare i falò, accendere le lampadine e le candele o accendere una luce forte nell'appartamento prima di aver chiuso le persiane sulle finestre, perché tutto ciò potrebbe compromettere la sicurezza della navigazione delle navi. Per tutte le attività, quali pesca, pesca subacquea e sommersioni, è necessario possedere il patentino. In caso il cliente non si attenga al regolamento della casa, l'Adriatic.hr ha il diritto di disdirgli l'alloggio.

Adriatic.hr
Poljička cesta 26
21000 Split, Croazia
tel: +385 21 456-456
fax: +385 21 456-789
gsm: +385 91 234-5641
e-mail: info@adriatic.hr
C.F.: 16364086764
ID: HR-AB-21-020038491
Versamento protetto dal sistema crittografico SSL
Generiranje: s | XML: s | PHP: s
Memorija: MB | Host: | XML Service(0)
Adriatic.hr usa i cookies per gestire alcune funzionalità sulla navigazione. Utilizzando il nostro sito web, accetti l'utilizzo dei cookies. Altro...... Chiudi