Croazia
+385 21 456-456
Parliamo italiano
Lun - Sab
08:00h - 22:00h
Dom
08:00h - 22:00h

Quali souvenir comprare in Croazia

Print Pubblicato: 06/05/19
Quali souvenir comprare in Croazia

Souvenir è un oggetto che dovrebbe ricordarti i bei momenti che hai vissuto durante il tuo viaggio. La bellezza del souvenir è che non è solo un oggetto comune. Il souvenir è un collegamento speciale tra te e la destinazione che hai visitato e, se lo dai a qualcuno, diventa un mezzo con cui condividi le tue esperienze di viaggio. I viaggi dovrebbero offrire nuove e ricche esperienze e i souvenir autentici sono il modo migliore per registrare le esperienze che hai acquisito al di fuori della tua casa. Se i tuoi viaggi hanno fornito alcune delle esperienze più belle della vita, allora i ricordi di quei momenti dovrebbero essere altrettanto buoni. Se stai trascorrendo una vacanza in Croazia puoi essere sicuro che la tua valigia non sarà piena di oggetti che accumuleranno polvere nella tua casa per un po 'di tempo. Il ricco patrimonio culturale e l'offerta gastronomica consentiranno a ogni turista di trovare un souvenir ideale che sarà sempre connesso con la Croazia. Di seguito troverai una lista di 8 autoctoni souvenir croati.


Il merletto di Pag

Le donne che lavorano all'uncinetto davanti alle case è una scena frequente a Pag

Grazie alla sua qualità e del modo specifico di farlo, lo chiamano "oro bianco" dell'isola di Pag. Il modo tradizionale di produrre il merletto oggi è molto curato ed è estremamente apprezzato. Il merletto è menzionato per la prima volta nel 15 ° secolo. La creazione è merito di suore benedettine, e la loro tecnica si è gradualmente estesa ad altre aree di Pago. Inizialmente, non c'erano disegni per lavorare il merletto ma la conoscenza si portò dalla generazione alla generazione. Nonostante l'esistenza di molti disegni il merletto non ha cambiato il suo aspetto. L'arte del merletto è stata inclusa nella lista l'UNESCO di beni culturali immateriali. Anche oggi a Pag puoi vedere le donne si siedono di fronte alla casa e lavorano a uncinetto. Questo prodotto croato originale è facilmente acquistabile. Sull'isola di Pag ci sono molti negozi di souvenir che vendono il merletto originale e i prezzi possono variare da 100 kune per eseplari piccoli, fino a 10.000 kune per esemplari di grandi dimensioni.

Cravatta

L'uniforme del reggimento con la cravatta è l'abito originale dei soldati croati indossati durante la Guerra dei Trent'anni

Il dettaglio della moda che decora quasi ogni abito proviene dalla Croazia. Lo sapevi che la cravatta era inizialmente il nome della sciarpa che i soldati croati indossavano mentre combattevano sotto la bandiera francese nella Guerra dei Trent'anni? Si ritiene che i soldati indossassero questa sciarpa per un più facile riconoscimento in campo militare. I parigini, che hanno sempre introdotto novità nell'abbigliamento, hanno notato questo dettaglio che nel tempo è diventato una parte indispensabile della combinazione dei nobili francesi. Il nuovo indumento fu così chiamato a la Croate, che nella traduzione significava "alla moda croata". Non ci è voluto molto per accettarlo in Europa e il resto del mondo. Oggi la cravatta è così diffusa che puoi trovarla ad ogni passo, ma in Croazia, più precisamente a Zagabria ci sono negozi specializzati dove puoi trovare cravatte originali, e venditori gentili ti mostreranno anche diversi modi per legarla.

 

Morčići

La testa nera e il turbante bianco sono gli elementi che riconoscerete più facilmente in questo gioiello tradizionale di Fiume

Gioielli con testa nera e turbante bianco sono uno dei simboli più famosi di Fiume e Quarnero. Questo gioiello autoctono croato è stato realizzato nel modello della forma veneziana di Moretto. Si ritiene che i veneziani per questo gioiello cercarono l'ispirazione in Estremo Oriente. Il Moretto di Fiume è una versione modesta del Moretto Veneziano realizzato con la tecnica dello smalto. Hanno la forma di ciondolo, orecchini, spille e anelli, e sono i gioielli preferiti di molte donne e uomini. Il Moretto divenne infine un marchio di Fiume e del famoso Carnevale di Fiume. I Moretti si possono trovare nei negozi di oreficeria e di souvenir molti orafi e negozi di souvenir lungo la Costa Adriatica.

Il bottone di Sebenico

Questo souvenir originale faceva parte della divisa militare dei soldati croati nel corso della storia

Il bottone di Sebenico è un gioiello che l'Ente Nazionale Croato per il Turismo ha proclamato come il souvenir croato più originale. Lo sapevi che questo gioiello croato preferito era inizialmente indossato dagli uomini? Nell'arco della storia servivano come una sorta di grado militare nelle uniformi militari e diventato gradualmente un dettaglio indispensabile sui costumi popolari. I bottoni hanno diverse varianti. Sono facilmente riconoscibili da una una pallina d'argento con diversi motivi realizzati in tecnologia a filigrana. Negli ultimi anni, il bottone è molto richiesto tra gli appassionati di gioielli, trovabile oggi in diverse varianti (sotto forma di orecchini, ciondoli, braccialetti ecc.) Nella zona di Sebenico puoi trovare alcuni orafi in cui questi originali souvenir sono creati manualmente.

Prodotti di lavanda

Campi di lavanda sull'isola di Hvar

Molti turisti sono entusiasti delle scene dei campi di lavanda sulla Costa Adriatica. A causa della varietà delle sue caratteristiche salutarie e popolarità tra i turisti, molti locali hanno scelto di produrre vari articoli, oli e persino piatti a base di questa pianta aromatica. È possibile trovare la lavanda adriatica autoctona in vari oli, saponi, cuscini e molte altre cose. Il più popolare è certamente l'olio di lavanda più spesso usato come profumo in varie stanze, mentre alcuni mettono qualche goccia anche su vestiti puliti per rifrescarli.


Maraschino

Il maraschino era una bevanda preferita in molte corti europee nel corso della storia

Bevanda, molto apprezzata da Napoleone, Casanova e Alfred Hitchcock, servita sul leggendario Titanic; Il maraschino è un liquore a base di ciliegie marasche, una specie che si trova lungo la costa adriatica. La più famosa è il maraschino di Zara. L'originale ricetta Maraschina risale all?Ordine Domenicano di Zara (i primi scritti sulla produzione di maraschine risalgono al XVI secolo).

I souvenir glagolitici

Lapide di Bescanuova - uno dei più antichi monumenti in glagolitico conservati

Per chi è alla ricerca di souvenir originali, gli oggetti con la scritta glagolitica sono ideali. Il glagolitico è la scrittura considerata una componente importante dell'identità croata. In questa zona, la popolazione la usava circa 1000 anni (dal IX al XIX secolo). i santi Costantino e Metodo adattarono la scrittura ai popoli slavi per poter essere in grado di esercitare il culto, ma anche per estendere l'influenza politica di Bisanzio sui popoli slavi. Durante il tuo soggiorno in Croazia puoi trovare numerosi prodotti glagolitici. Uno dei souvenir glagolitici originali è sicuramente una pietra con il tuo nome inciso.


Il ricamo di Konavle

L'aspetto tradizionale di ricamo di Konavle

Nel XIV secolo, grazie alle buone connessioni stradali e al commercio estero, il baco di seta fu portato a Dubrovnik. Da quelli tempi e finora in questa zona, sono presenti la produzione di seta e il ricamo fatto a mano. Uno dei più famosi è il ricamo di Konavli. All'inizio serviva come dettaglio per gli abiti da donna, ma nel tempo questo ricamo tradizionale ha iniziato ad applicarsi ad altre cose come sottobichieri, tovaglie, cuscini ecc.
I colori principali del ricamo sono rosso, nero, verde scuro e oro. Il processo di creazione di ricamo è molto lungo e ci vogliono mesi per completarlo. Oltre al colore, puoi riconoscere il ricamo di Konavle tramite molti motivi geometrici. Questo piccolo pezzo d'arte si trova nel centro storico della città, ma anche nei limitrofi di Dubrovnik.



Archivio

Live Chat Come possiamo aiutarLa?
Adriatic.hr usa i cookies per gestire alcune funzionalità sulla navigazione. Utilizzando il nostro sito web, accetti l'utilizzo dei cookies. Altro... Chiudi
4.5 / 99 recensioni Adriatic.hr - Google Reviews